Pilota automatico

Venti minuti a piedi – “ciao bella, come va?” “tutto ok” – metropolitana, scale mobili – non voglio mai più vedere questa stazione mai più mai più  – e poi via Toledo, le macchine che sbucano dai Quartieri, il cuore che batte sempre più forte nel petto sempre più sopraffatto – Buongiorno, uso un attimo il … More Pilota automatico

Pillole di Internet – Don’t hug me I’m scared

Mi piacciono le cose creepy, non posso farci niente. Una specie di gazza ladra attratta dalla morbosità invece che dai luccichii, in pratica. Ritengo fondamentale essere in contatto con i propri angoli più remoti, quelli nodosi e contorti, perché nessuno – nessuno – è fatto di sola luce: il buio è altrettanto prezioso e ogni … More Pillole di Internet – Don’t hug me I’m scared

Le cose del mese – Dicembre e un po’ di Gennaio (a Febbraio)

Lo so. Lo so. Inizio le cose e non le continuo, lo so. Ci ho anche scritto un post. Era tutto pronto – almeno sul mio bullet journal – per la piccola sinossi di dicembre, ma poi il mese è finito in maniera inaspettatamente caotica e sono inciampata nel nuovo anno senza onestamente capirci granché. … More Le cose del mese – Dicembre e un po’ di Gennaio (a Febbraio)

Pillole di Internet – How to Instagram

Oggi è una giornata di quelle che sarebbe meglio non esistessero: poche energie, nessuna di esse positiva; una pagina di diario imbrattata di piagnistei e disprezzo nei confronti della stessa mano che li ha tracciati; clinomania incontrollabile e guance pesanti, faccia brutta. L’unica azione possibile da fare per sopravvvere alle lunghissime ore di giorni come … More Pillole di Internet – How to Instagram