Almanacco Pressappochista – Cabinet of Curiosities

Nonostante l’allure minimalista, limpida e pulita che sto cercando di  conferire a questo blog (e alla mia vita), posso – non senza una certa timida soddisfazione – affermare di possedere un più che sviluppato senso del macabro.  Letture morbose; immagini disturbanti; grand-guignol; cose del genere.
Un Rococò cremisi e nero che odora di velluto polveroso, ossa e ottone ossidato.

Perché?

Perché il mondo è un gigantesco e ridicolo contenitore di anomalie e abomini e errori e pazzia e non smetterò mai di essere atterrita da quanto ampio e proteiforme sia lo spettro del Perturbante.

Che poi, a pensarci bene, il Perturbante è incredibilmente poetico. Una delle opere meglio (peggio?) riuscite di questo piccolo Dio presuntuoso e storto di cui ciascuno di noi è appendice e componente al tempo stesso.

E io, con gli esigui mezzi di cui dispongo, ne voglio tenere traccia tra queste pagine.

Cabinet

Le letture perturbanti della settimana non sono, in tutta franchezza, particolarmente perturbanti. C’è, quello sì, un tema di fondo che  è un po’ IL leitmotiv per eccellenza. Quello che ci muove tutti e tutti ci lascia in attesa col respiro sospeso. Il luogo in cui, alla fine, tutti quanti andremo a stare.

C’è bisogno di aggiungere altro?

Undicimila vergini uccise e una camera d’oro d’immensa bellezza | Salone del Lutto
Un opulento martyrium e i suoi ingarbugliati presupposti letterari e storici.

Le lanterne dei Morti | Bizzarro Bazar
Bellissimo, bellissimo, articolo su un elemento di architettura cimiteriale tanto intrigante quanto decisamente poco conosciuto. Pubblicato su un blog incantevole. Inutile scrivere altro.

The Roman girl buried beneath a London landmark | Flickering Lamps
La delicata storia di una tomba romana del IV sec d.C che prima è stata divelta dalla rutilante modernità londinese e poi teneramente richiusa. Faith in humanity restored.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...